Slot machine: come funzionano

Sono uno dei giochi più amati dei casinò online: ecco come funzionano le slot machines online.

Le slot machines online sono di certo una delle principali attrattive dei casinò online. Queste machinette sono la versione sul web di quelle che si possono trovare nei casinò reali. L’inventore delle slot machines fu Charles Fey, un tedesco emigrato negli States e che alla fine del diciannovesimo secolo creò la prima Liberty Bell, una macchinetta basata sul gioco del poker.

Dal 1887, anno della prima slot, a oggi, di certo le cose si sono evolute parecchio, e con l’avvento dei primi casinò online anche le slot machines si sono spostate in rete. Ma come funzionano queste nuovissime macchinette online? Scopriamo tutto quello che c’è da sapere con una semplice guida sulle loro origini e il loro funzionamento, adatta sia ai giocatori professionisti che a chi è nuovo nel campo e desidera avere qualche informazione in più.

Slot machines online: le origini

Dopo le prime macchinette, con il nuovo secolo arrivano le prime slot elettromeccaniche, dove i pezzi meccanici vengono sostituiti da quelli elettrici. Siamo nei primi anni Sessanta del Novecento e le slot cominciano a farsi colorate, divertenti e sempre più popolari. Con la nascita di internet, arriveranno così anche i primi casinò online, e ovviamente, anche le slot machines approdano sul web. Per giocarci basta iscriversi a uno dei tanti portali, effettuare un deposito e cominciare a scommettere, scegliendo fra la vastissima offerta che i vari casinò online mettono a disposizione di tutti i giocatori.

Slot machine: come funzionano e caratteristiche

Con l’avvento di internet le slot consacrano il loro successo e diventano sempre più popolari. Oggi se ne trovano di ogni tipo, per soddisfare tutte le esigenze e i gusti del pubblico, ma ognuna di queste ha elementi e funzioni diverse.

Ogni slot è caratterizzata da elementi tangibili e non tangibili. I primi sono quelli visibili, mentre i secondi ovviamente sono quelli non visibili. Partiamo dall’analizzare gli elementi tangibili comuni a ogni tipologia di slot machine online.

  • Tema: ogni macchinetta ha una tematica particolare a cui si ispira, e può essere un film, una avventura, un mondo fantastico, una cultura, una semplice ambientazione e così via. Questo perché, sin dalla loro invenzione, il loro obiettivo è sempre stato duplice: far vincere i giocatori, ma soprattutto farli divertire.
  • Griglia: questa non è altro che l’interfaccia della slot. Ognuna è composta da un numero preciso di rulli e di righe, dove a ogni giro compaiono diverse combinazioni di simboli.
  • Simboli: i simboli sono i veri protagonisti delle slot e sono unici per ogni macchinetta. Si tratta di icone che viaggiano sullo stesso binario del tema a cui si ispira la macchina. Se ad esempio stiamo giocando a una slot tradizionale allora potremo trovare i classici simboli come il 7, la scritta BAR o le tipiche iconcine che raffigurano la frutta. I simboli, combinandosi fra loro, fanno vincere il giocatore. Inoltre, quasi tutte le slot hanno i simboli Wild e Scatter: il primo serve come jolly e vale come qualsiasi altro simbolo per formare combinazioni vincenti; il secondo invece serve ad attivare un gioco bonus per aumentare le vincite. Solitamente basta che appaiano tre Scatter in qualsiasi posizione in griglia per cominciare un altro gioco e ottenere una vincita extra.
  • Linee di pagamento: chiamate anche payline, queste sono le linee dove si devono posizionare i simboli per attivare combinazioni vincenti. Possono essere fisse o no, permettendo al giocatore di decidere su quante linee scommettere. La sequenza va sempre letta da sinistra a destra. Inoltre, più è alto il numero di payline, più è probabile la vincita.
  • Funzioni: ogni slot ha delle diverse funzioni che si attivano con determinate combinazioni di simboli. La caratteristica più diffusa è senza dubbio il Free Spin: il giocatore potrà attivare questa funzione grazie a una combinazione e vincerà dei giri gratuiti, dunque senza pagare.
  • Puntata: giocando a una slot ci si troverà sempre di fronte a una puntata minima o massima. Starà al giocatore decidere durante il gioco quanto scommettere ogni volta.

Oltre agli elementi tangibili, ogni slot si contraddistingue per i suoi elementi non tangibili, ovvero non visibili. Ecco quali sono:

  • Payout: con questo termine si indica la percentuale di vincita che la slot può restituire al giocatore in un preciso periodo temporale, e infatti viene chiamato anche RTP (ritorno per il giocatore). È consigliabile giocare a slot con un alto payout, che si aggiri intorno al 96%. Questa informazione, solitamente, la si può trovare sul casinò online
  • Volatilità: questo elemento individua e quantifica il rischio di una slot machines. I valori della volatilità sono: alta, media e bassa. Una slot con una alta volatilità dà meno possibilità di combinazioni vincenti, ma al tempo stesso vincite più elevate. Una macchinetta con bassa volatilità, invece, ha più possibilità di vincita, ma ovviamente il valore di ognuna sarà più basso. La volatilità media è una via di mezzo fra i due valori, dunque una slot equilibrata fra frequenza di vittoria e valore di ogni singola vincita.

 Slot machines online: categorie

 Le diverse caratteristiche di elementi tangibili e non tangibili vanno così a dare vita a differenti tipi di slot machines, ognuna di queste con regole differenti. Al giorno d’oggi ce ne sono davvero moltissime, ma è possibile individuare delle macrocategorie. Conoscerne le caratteristiche è molto importante per poter scegliere quelle che si adattano maggiormente alle proprie esigenze. Ecco le più diffuse:

  • Slot Multi coin/Multi linea: qui ogni giocatore potrà scegliere il numero di payline e il numero di gettoni da puntare su ciascuna linea.
  • Slot Multi linea: queste slot offrono la possibilità di scegliere le payline su cui giocare, ma a differenza delle precedenti non è possibile puntare più di un gettone per ogni linea.
  • Slot progressiva: su ogni gettone puntato una percentuale va ad aggiungersi a un montepremi totale relativo a tutte le slot progressive collegate. Chiunque azzeccherà la combinazione vincente si aggiudicherà il jackpot.

Come si vince alle slot machines: i trucchi migliori

Una volta compresi tutti gli elementi e i meccanismi di una slot, si potrà cominciare a giocare. Per prima cosa bisognerà effettuare un deposito presso il casinò online che abbiamo scelto (oppure procedere all’iscrizione se è la prima volta che giochiamo), poi recarci nella sezione dedicata e scegliere la slot che fa al caso nostro.

È importante sottolineare che, a differenza di altri giochi, la componente primaria che che può determinare una vincita alle slot machines non è l’abilità di ogni singolo giocatore, bensì la fortuna. Ovviamente le vincite possono aumentare se prendiamo in considerazione tutti i parametri visti precedentemente, soprattutto payout e volatilità.

Il gioco si svolge così: il giocatore scegliere il numero di linee su cui vuole puntare e l’importo della giocata, e infine fa girare i rulli della slot. A ogni giro i simboli si mescoleranno fra loro, creando combinazioni più o meno vincenti, attivando bonus e così via.

Regolamentazione del gioco a distanza

Il gioco a distanza, promosso dai casinò online che propongono anche le slot machines è controllato dall’anno 2000 dal Governo Italiano, prima attraverso l’AAMS (Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato) e ora con la nuova ADM (Agenzia Dogane e Monopoli). Come si legge sul sito ufficiale: “L’Amministrazione affida in concessione l’esercizio del gioco a privati, i quali apportano gli investimenti necessari e gli strumenti imprenditoriali idonei e gestiscono il gioco secondo regole, la cui osservanza è costantemente verificata, poste a tutela del pubblico.” Questo sistema garantisce la sicurezza e la trasparenza degli operatori che hanno ottenuto la concessione dei Monopoli.